Come creare una immagine parzialmente nascosta per Facebook

pagina facebook non toccare la foto

Facebook è un mondo che viaggia attraverso la pubblicazione e la condivisione di contenuti multimediali, precisamente foto, video e gif.

La moda delle gif (foto animate dalla durata di generalmente pochi secondi) sul Social Network di Mark Zuckerberg, è durata forse 6/7 mesi. Attualmente i contenuti più visti e condivisi sono sicuramente i filmati.

Una grande novità per quanto riguarda i video della piattaforma Facebook è che è previsto a breve, l’inserimento di contenuti pubblicitari all’interno dei video pubblicati dalle varie Pagine Facebook.

A differenza di Twitter. che lavora più con i personaggi pubblici o meglio ancora con le situazioni live (eventi, fiere, gare, disastri..) Facebook è una piattaforma che che vive indipendentemente da ciò.

Non toccare questa foto – Clicca sull’immagine per scoprire di più – La nuova moda di Facebook

Ora come ora, è l’era della pubblicazione di foto mezze nascoste, che significa? Ora ve lo spieghiamo:
Avete presente quando trovate una foto o un immagine dove per scoprirla completamente è necessario cliccarci? Bene parliamo proprio di questo.

Ne è esempio una serie di pagine che si chiamano proprio “Non toccare la foto” o nomi similari, che giocando sul fattore psicologico, invogliano l’utente invece a cliccare sul contenuto pubblicato.

Come si crea un’immagine parzialmente nascosta? Le dimensioni corrette

Una immagine che scorrendo la bacheca di Facebook viene visualizzata in parte tagliata ha una dimensione effettiva di 436×960 pixel (a multipli a seconda della qualità dell’immagine stessa).
Chiaramente l’immagine ha un rapporto di 436 pixel in orizzontale e 960 pixel in verticale.

Nella parte in alto dell’immagine, entro i 640 pixel in verticale metteremo il contenuto che si desidera venga visto in bacheca o in home di Facebook.

Nei restanti 320 pixel in basso invece, inseriamo ciò che vogliamo venga nascosto.

Quale software utilizzare per la creazione

La creazione di queste immagini è veramente semplice. Paint, il software gratuito in dotazione con Windows è più che sufficiente per realizzare un buon lavoro.
Nella parte alta e nella parte bassa dell’immagine andiamo ad incollare contenuti presi sul web o scrivere noi stessi ciò che abbiamo in mente di realizzare.

Non toccare questa foto – Pagina Facebook ufficiale

Se volete seguire pubblicazioni simpatiche da condividere con i vostri amici e parenti seguite su Facebook la pagina ufficiale Non Toccare Questa Foto.


Come possiamo vedere qui sotto, questa è l’anteprima di visualizzazione in bacheca di una immagine a dimensione 436×960 così come vengono pubblicate le foto parzialmente visibili.

Non toccare la foto - videogame

In questo caso cliccando sull’immagine, viene mostrato il videogioco dell’anno in uscita a giugno 2017 per console PS4

Be the first to comment on "Come creare una immagine parzialmente nascosta per Facebook"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.